Codici utili per l’opzione del 5 per 1000 in favore

delle associazioni di volontariato e missionarie dei PP. Scolopi d’Italia e delle Suore Calasanziane

Il numero da utilizzare per l’opzione 5 x 1000, coincide con il codice fiscale dell’associazione. E’ possibile un’unica opzione: nell’apposito riquadro Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale ecc. va inserito il codice e la firma.

 

CINQUEPERMILLELIGURIA

CINQUEPERMILLEITALIACINQUEPERMILLETOSCANA

CINQUEPERMILLEAMICAL

 

 

 

 

Pubblicato in Uncategorised

Stampa Email

PRINCIPI DEL MOVIMENTO CALASANZIO

 

  • L’IDENTITA’ DEL MOVIMENTO CALASANZIO

    Il Movimento Calasanzio è la comunione di gruppi provenienti dalle diverse Demarcazioni dell’intera geografia scolopica; che si uniscono in una stessa proposta educativa ed evangelizzatrice, ispirata allo spirito e allo stile del Calasanzio.

    Questo Movimento intende rafforzare le realtà già esistenti, mettendole in relazione, per arricchirsi reciprocamente, per crescere nell’identità scolopica e per offrire un orizzonte pastorale a chi ne ha bisogno in questo momento.

    Il Movimento Calasanzio presuppone un percorso continuo costituito da diverse esperienze e rivolto a tutte le età che si propone di rendere possibile un processo personale, vissuto in gruppo, di scoperta e maturazione della propria vocazione, nonché un chiaro inserimento ecclesiale.

    Questo processo include apertamente l’offerta scolopica di uno sbocco nelle Scuole Pie, specialmente nella vita religiosa e nella fraternità scolopica.

  • PASTORALE NELLO STILE DEL CALASANZIO

    Anche se lo stile del Movimento Calasanzio si andrà delineando col tempo, conviene elencare comunque alcuni necessari principi metodologici:
    Processo sempre in piccoli gruppi
    • Frequenza settimanale delle riunioni
    • Periodiche attività intense: ritiri, campeggi, convivenze...
    • Pedagogia attiva con protagonismo dei membri
    • Percorso di esperienze, di scoperte e livello di preghiera e di relazioni interpersonali e sociali
    • Educazione integrale e adattata all’età
    • Accompagnamento personale
    • Accompagnamento di tutta la comunità ecclesiale
    • Appoggio delle persone esperte nel processo dei principianti
    • Ruolo centrale di Gesù e della Parola
    • Partecipazione alla celebrazione dell’Eucaristia
    • Cornice simbolica, soprattutto nelle età più tenere
    • Segni che identifichino le tappe
    • Progetto di vita controllato e verificato
    • Attenzione alla realtà sociale, solidarietà
    • Impegno in ogni tappa, servizi...
    • Volontariato e senso missionario
    • Rapporto con la scuola, con l’opera e la comunità scolopica
    • Partecipazione nella Chiesa locale e nella vita della Demarcazione e dell’Ordine


  • ELEMENTI CHIAVE DEL PROCESSO
    • L’incontro personale con il Signore
    • Lo stile di vita partendo dagli elementi chiave del Vangelo
    • In continua ricerca della propria vocazione.
    • Formazione umana, cristiana e scolopica
    • Il servizio al prossimo, l’impegno per la costruzione del Regno
    •  La sequela di Gesù condivisa nei gruppi e nelle comunità
  • GLI EDUCATORI

    Alcune caratteristiche necessarie degli educatori:
    • Aver partecipato personalmente nelle tappe più avanzate del processo
    • Possedere una formazione adeguata e in costante aggiornamento
    • Avere una identificazione scolopica chiara e pertinente allo stile del Movimento Calasanzio
    • Condurre una vita cristiana coerente
    • Lavorare sempre in equipe col gruppo di educatori
  • TAPPE DEL PROCESSO

    Il Movimento Calasanzio è un percorso di gruppo adatto ad ogni età, il cui orizzonte è l’inserimento ecclesiale attivo e adulto. Durante tutto il processo, e soprattutto nelle ultime tappe, viene fatta presente l’offerta della Vita Religiosa e della Fraternità scolopica.

    • Infanzia
    • Pre-adolescenza
    • Adolescenza
    • Catecumenato per i giovani e per gli adulti
    • Discernimento vocazionale ed inserzione ecclesiale
  • FORMAZIONE

    Si richiede che tutte le persone responsabili del Movimento facciano affidamento su una adeguata formazione:

    • Una formazione personale, spirituale e scolopica costante nei gruppi di riferimento
    • Formazione iniziale
    • Formazione Basilare
    • Formazione Permanente
    • FORMAZIONE SPECIALIZZATA per le persone con delle maggiori responsabilità


MANIFESTO DEL  MOVIMENTO CALASANZIO

  • Noi scolopi, religiosi e laici, riuniti dal Padre nel nome di Gesù, sotto la guida dello Spirito Santo e fedeli all'ispirazione di Guseppe Calasanzio, ci sentiamo mandati da Cristo e dalla Chiesa ad evangelizzare educando. Per questo affermiamo che:
  • Gesù è il centro del nostro Movimento.  Il suo messaggio d'amore, il suo stile di vita e il dono generoso di sé sono per noi il riferimento nella nostra azione educativa e pastorale.
  • La Vergine Maria, per la sua semplicità e umiltà, è un modello di accoglienza della volontà di Dio e di abbandono a Lui.  Cin insegna a vivere da figli di Dio e da discepoli di Gesù.
  • Dio ha dato al Calasanzio un carisma prezioso che illumina la nostra lettura del Vangelo. Partendo dalla storia, dalla spiritualità, dalla pedagogia e dallo stile. 

  •  I giovani sono i primi ed immediati apostoli dei giovani.  Le loro iniziative ci offrono delle dinamiche assai valide per la missione scolopica.
  •  L'educazione, la realizzazione umana e cristiana in pieno, come pure la felicità dei bambini e dei giovani costituiscono il nucelo della nostra missione.
  •  Fedeli a Gesù e al Calasanzio, ci dedichiamo alla causa della giustizia e della pace di preferenza a favore dei più poveri e piccoli della società.
  • La riforma della società affonda le sue radici in una buona educazione.  Il pensiero e la prassi educativa proposta da San Giuseppe Calasanzio sono ispirazione per noi.
  • Il Carisma scolopico è un dono di Dio alla Chiesa e alla società.  La Fraternità delle Scuole PIe è una proposta rivolta ai religiosi e ai laici, che ci invita a condividere questo carisma e a renderlo presente lì dove siamo.
  • L'urgenza dell'annuncio del Vangelo ai bambini, ai giovani e agli adulti ci spinge a creare itinerari pastorali vissuti in gruppo che rendano possibile un processo personale di scoperta e di maturità della propria vocazione, che si concreta in un chiaro inserimento ecclesiale.
  • Appasionati per la nostra vita scolopica, facciamo una pastorale sempre vocazionale.  Offriamo la nostra vocazione come una proposta di inserimento ecclesiale, religiosi scolopi o membri della Fraternità Scolopica.


 IL MOVIMENTO CALASANZIO - ITALIA IN IMMAGINI


 

Pubblicato in Uncategorised

Stampa Email

 

 ANIMATORE VOCAZIONALE:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Pubblicato in Uncategorised

Stampa Email

PADRE PROVINCIALE

SEGRETARIOPROVINCIALE

promotore vocazionale

manifesto vocazionale